appunti sparsi: One year later

appunti sparsi

lunedì, ottobre 01, 2007

One year later

Serata fiacca. Capita, specie quando le sincronizzazioni grippano. Serata divertente e piacevole sia chiaro, solo un pò fiacca.
Serata in cui si è parlato di politica e di università, ovvero quelle due cose che nelle nostre vite di giovani rappresentanti della futura classe dirigente (ma dove? chi?) sono ancora centrali nelle nostre preoccupazioni di uomini e cittadini (della Repubblica delle Banane...).
Oramai non c'è nulla o nessuno che ci rappresenti - davvero destra e sinistra come concetti descrittivi o prescrittivi sono morti e sepolti - e non c'è più limite al peggio. La stori(ell)a dei test di ammissione truccati è davvero ridicola. All'università succede di peggio. Docenti che trombano docenti per far passare i propri (mediocri) schiavi, borse date per cooptazione e non per selezione, appropriazione indebita, assenteismo, furto di ricerche altrui, gestione mafiosa di dipartimenti, facoltà, atenei...
Vabbhè in realtà io non volevo parlare di questo stasera, ma perdere qualche riga su una cosa che mi rende felice e anche un pò fiero. Il mio blog compie 1 anno! Si esatto ho scritto e qualcuno mi ha letto per 12 mesi. Iniziai un pò per caso, un pò per noia, un pò terapeuticamente il primo giorno di ottobre di un anno fa, cioè una domenica e - stranamente - la cosa è andata avanti.
Certo ci sono stati momenti di difficoltà. Momenti di deserto. Momenti in cui non sembrava essere letto da nessuno ed è una cosa che un pò ferisce...
Un blog se viene seguito e non ha nessun feedback è come qualcuno che ti invita a pranzo e tu non porti manco una bottiglia di vino. Non sei tenuto, ma...
In ogni caso vi ringrazio tutti. Vecchi e nuovi lettori. Vecchi e nuovi commentatori. Spero di riuscire a trasmettervi i miei pensieri, le mie paure e le mie passioni, sempre di più e sempre meglio.
Grazie, semplicemente, e auguri blogghino mio!!


PS: Se non firmate peste vi colga....

5 Comments:

Anonymous Paracoso said...

acc! già sento formarsi le prime pustole!!!
d'ho!

11:24  
Anonymous Giovgio said...

Caro Cugino,un anno fa io ero a Roma e tu non mi rispondevi al telefono...ma non mi sono offeso!!Nonostante quello che pensi,io sono 12 mesi che leggo il tuo blog(magari non tutti i giorni,ecco..),cosi mi aggiorno un po' sulla tua vita..
Comunque mi hai fatto venire in mente l'anno scorso a quest'ora,e io me la stavo passando davvero bene!!!!Invece adesso...un bijou...ci sentiamo,e lascia qualche commento anche sul mio!!

13:47  
Anonymous Anonimo said...

nooooooooooooooo la peste nooooooooooooooooooooooooooo.
baci, la tua anonima preferita (spero;p)

20:39  
Blogger LeLait said...

e la peste te la tieni tu!P

22:16  
Anonymous Jessica said...

Ma buon compleanno, blog!!!!!! :-)

14:54  

Posta un commento

<< Home