appunti sparsi: Agenda piena...

appunti sparsi

lunedì, novembre 06, 2006

Agenda piena...

Accipicchia è già il 6!!
meno male che dovevamo continuare bene...vabbhè come al solito passa in cavalleria. Direi che il detto "le strade dell'inferno sono lastricate di buone intenzioni" sia una verità della quale nessuno può sentirsi in qualche modo "immune".
Sono qui a scrivere dalla "mia" (ancora per poco) postazione in redazione conscio delle mille incombenze che ho sulla testa e altrettanto conscio che dovrò scontentare qualcuno, me compreso.
Stasera, lo ricordo, ci sono i Carnot che si esibiscono al "360°" a San Lorenzo (ma davvero? o era San Giovanni? mah...guardate il loro sito che fate prima), loro ci saranno quindi ma la domanda è: ci sarò io? mah, può darsi...

ho la testa altrove, perchè vorrei essere in grado di fare le mille piccole e grandi imprese che mi frullano per la testa ma non so se (anzi temo che) la volontà mi abbandonerà e non riuscirò a fare tutto, e non per mancanza di tempo, ma di spina dorsale. Triste ma vero.
L'elenco sarebbe lungo ma per ora "shhh" non si può dire, magari più in là...se sarete bravi e pazienti (soprattutto pazienti che con me bisogna esserlo alla grande).

Domanda rivolta a tutti: lasciando da parte i risvolti karmici, la "vendetta" è una via praticabile?

2 Comments:

Anonymous paramecio said...

Non è possibile generalizzare a proposito della vendetta, dipende da troppe "condizioni al contorno".
In genere la soluzione di aspettare sulla riva del fiume che passi il cadavere del tuo nemico è un ottimo metodo.. se hai pagato un sicario o gli hai avvelenato il caffè è ovvio che aspetterai meno. Solo, stai a ttento alle consguenze, a volte una vendetta può riservare a chi la perpreta un sacco di fregature!

live long and prosper
c-ciao
M.

11:45  
Blogger LeLait said...

Ma che combini che sei sparito??
La vendetta forse non è praticabile a livello morale, ma nella pratica credo che sia una delle azioni maggiormente utilizzate. Ovviamete da me compresa!

12:54  

Posta un commento

<< Home