appunti sparsi: Ma porc....

appunti sparsi

sabato, dicembre 15, 2007

Ma porc....

Mi scoccia da morire dover "sprecare" il mio centesimo post per questa storia ma mi urta da morire.
Vi ricordate la storia del Generale Speciale? Si quello che faceva il generoso con i soldi degli altri (i nostri per intenderci), quello che invitava gli amici in montagna e poi si faceva portare il pesce con il C-130 della Guardia di Finanza. Quello che è stato rimosso dal suo incarico da Visco - e magari su questo potrebbe avere ragione - e mandato ad esercitare un ruolo direttivo alla Corte dei Conti (ma non era uno sprecone?) che aveva richiesto i danni (pure!?) e ha fatto ricorso al provvedimento di revoca dell'incarico (si sa che la magistratura non ha aerei...porello). Il Tar gli ha dato ragione. Ah dico io. E voi? Ma è possibile che non ci sia più buon senso? Non ci sia più il senso della misura? E' lo stesso problema in cui è incorso Veltroni con il suo capo dei Vigili che usa i permessi per gli invalidi per parcheggiare in doppia fila (!!!). E si lamenta pure. Ma non si vergogna? Io mi vergognerei, io farei un passo indietro. Ma soprattutto come siamo arrivati a questo livello di strafottenza e di senso dell'impunità? Qualcuno dirà "da quando c'è Berlusconi!" forse è vero, ma - e ditemi che non è vero - il Presidente Scalfaro (che gli dette il mandato nel '92) perchè non si è dimesso dicendo: "Io non posso dare l'incarico di Presidente del Consiglio ad un uomo che è - secondo la legge - ineleggibile"? Come mai sono tutti bravi a puntare il dito e poi non agiscono? Berlusconi è ineleggibile. Vero. Ma la magistratura dov'era? Il Presidente della Repubblica dov'era?
Le colpe sono equamente distribuite sul territorio politico-istituzionale nostrano. Nessuno si senta innocente!

5 Comments:

Anonymous Beatrice said...

Beh... il TAR gli ha dato ragione sulla revoca dell'incarico, che non era motivato con gli sprechi... ma da tutt'altro.
Visco non aveva titolo legale per rimuoverlo, aveva solo la motivazione personale di indagini fatte dalla parte sbagliata da parte della GdF.

Io credo che sia giusta la decisione del TAR, per quanto riguarda glisprechi di Speciale, ne risponderà nelle sedi opportune.
Ma di certo non era legittimabile un atto illegittimo solo perchè Speciale non è la persona limpida che dovrebbe essere.

Poi ti farei notare anche una cosa... Tutto quanto fatto di male da Speciale è venuto fuori dopo la sua revoca e dopo che si era saputo dei ministri che usano i voli di stato per i fatti privati.
Visco sapeva benissimo che il suo atto era illegittimo e sapeva che il TAR avrebbe dato ragione a Speciale... quindi cosa fare per non uscirne poi così male? Roviniamo l'immagine di Speciale, la gente si ricorderà questo e non che Visco l'ha rimosso con un atto illegittimo da regime cileno.

Credi davvero che Speciale non sia accompagnato in certe azioni da tutti gli altri, ministri, parlamentari e altri generali di tutte le forze armate?

Io credo che sia in buona e molto numerosa compagnia.

Ma al momento serviva sputtanare lui perchè non fosse troppo sputtanato Visco. :)

00:26  
Blogger Lillo said...

infatti non ho detto che probabilmente ha ragione Speciale nel merito della questione. Il "dramma" è da un lato mettere un uomo del genere alla corte dei conti, e dall'altro che lui si appelli alla sua "onorabilità". A casa mia l'onore di un pubblico ufficiale vuol dire che non abusa della sua posizione di comando per fare i cavoli suoi. Che poi Visco - che tra l'altro è (Grillo docet) un condannato per abuso edilizio - non dovrebbe nemmeno fare l'amministratore di condominio è un altro paio di maniche...

00:58  
Anonymous Saso said...

lillo, mi contatti al più presto per piacere? riguarda il giornale on line...

Grazie,
Saso

12:57  
Anonymous Beatrice said...

Fico!
Quale giornale online?

12:30  
Anonymous Modesty said...

Interesting to know.

11:40  

Posta un commento

<< Home